Pescara - Domeniche di Carta

05/10/2014

Soprintendenza Archivistica per l'Abruzzo

CDA Pannello introduttivo

Domenica 5 Ottobre 2014 si tiene la manifestazione nazionale "Domenica di Carta 2014: la voce della storia e dei libri" in occasione del progetto di apertura straordinaria delle Biblioteche e degli Istituti archivistici.

La manifestazione è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per valorizzare non solo i musei con le statue e i dipinti, le aree archeologiche dei reperti preziosi, ma anche i monumenti di carta patrimonio altrettanto imponente e ricco, conservato negli archivi e nelle biblioteche.

La Soprintendenza Archivistica per l'Abruzzo sarà aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle 19.00 orari in cui  si potrà visitare la mostra "Corradino D'Ascanio. Dall'elicottero alla Vespa".

Gli archivi sono spesso considerati un luogo di esclusiva pertinenza di studiosi ed esperti in grado di orientarsi tra polverose carte. I documenti sono invece un prezioso strumento di conoscenza e costruzione di identità soprattutto locale. Le carte raccontano storie di personaggi noti e meno noti che connotano la loro epoca. Questo è appunto il caso di Corradino D'Ascanio il geniale ingegnere, nato a Popoli (PE), pionere del volo verticale e passato alla storia come il progettista della mitica Vespa.

La narrazione del percorso espositivo della mostra documentaria è affidata alle parole dello stesso D'Ascanio. Le geniali intuizioni e realizzazioni, le aspettative e aporie di una lunga vita professionale emergono dalle sue stesse parole cosi come le troviamo nelle sue memorie, interviste e relazioni.

La visita, gratuita e guidata dal personale della soprintendenza, è corredata dalla proiezione di un video dallo stesso titolo.