CONVENZIONE PER LO SVILUPPO DI UN PROJECT WORK CON L'I.I.S. “A. VOLTA” DI PESCARA

06/02/2020

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell'Abruzzo e del Molise - Piazza Italia 15, Pescara

La convenzione per lo sviluppo di un Project Work tra l'I.I.S. “A. Volta” di Pescara e la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell'Abruzzo e del Molise di Pescara darà vita ai manoscritti di Leonardo da Vinci.

L'Istituto Alessandro Volta di Pescara parteciperà con la squadra Atom 9 alla Nao Challenge 2020 che si terrà a Roma il 25 febbraio.  La challenge sarà una sfida di robotica educativa nella quale ogni team ha il compito di programmare il robot umanoide Nao collaborando con un ente che si occupa di tutelare il patrimonio culturale. 

Atom 9 ha deciso di collaborare con la Soprintendenza archivistica e Bibliografica dell'Abruzzo e Molise. Il team sta lavorando a dar vita a un trattato di pittura di Leonardo da Vinci, manoscritto apografo del 1651, con l'intento di far replicare al robot umanoide Nao dei movimenti delle parti del corpo umano contenuti nel manoscritto di Leonardo e di illustrarli. La squadra realizzerà anche una piccola opera teatrale coinvolgendo la giuria e i membri del team: il nostro protagonista robot vestirà i panni di Leonardo Da Vinci intento a spiegare una lezione di anatomia a noi studenti.

Per ulteriori informazioni e seguire l'iniziativa https://iisvoltapescara.edu.it/articolo/atom-9-vita-ai-manoscritti-vinci

Youtube : https://www.youtube.com/channel/UCRawieU5r83mY0OCTlc0R8g