Corradino d'Ascanio dall'elicottero alla Vespa - edizione 2012

Popoli Taverna Ducale - Città di Popoli

5 agosto - 31 agosto 2012 - Mostra documentaria

locandina riedizione d'ascanio

E’ questa la nuova versione dell’omonima mostra organizzata nel 1986 dalla Soprintendenza Archivistica che oggi viene presentata al pubblico, rinnovata soprattutto nella veste grafica e per certi versi anche nei contenuti, a testimonianza dell’interesse che continua a suscitare il geniale ingegnere abruzzese, considerato dal mondo intero il pioniere del volo verticale. La mostra originaria, ideata a seguito del ritrovamento di documentazione inedita, illustrava con rigore tecnico scientifico una storia ancora poco conosciuta ponendosi, così come la pubblicazione che la corredava, come strumento di lavoro per successivi studi e approfondimenti. L’attuale percorso espositivo, la cui narrazione é affidata soprattutto alla voce diretta dell’ingegnere espressa dalle sue memorie, relazioni, interviste, riportate, in carattere di dattiloscrittura, nella parte testuale dei pannelli, vuole dare una diversa chiave di lettura, facendo illustrare dallo stesso d’Ascanio le sue invenzioni e soprattutto le sue felici intuizioni, le aspettative, le soddisfazioni e le delusioni che caratterizzano la sua lunga attività professionale. La mostra realizzata dalla Soprintendenza Archivistica per l'Abruzzo promossa dalla Città di Popoli è attualmente ospitata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici ed Etnoantropologici presso la Taverna Ducale di Popoli ed è visitabile dal 6 al 19 agosto 2012 dalle ore 18,00 alle 24,00 e dal 20 al 31 agosto 2012 dalle 9,00 alle 13,00.

http://www.sa-abruzzo.beniculturali.it/index.php?it/166/riproduzioni-mostre